Le atlete Italiane in testa al Campionato Europeo di hockey su ghiaccio.
GIORNATA EUROPEA DEL GELATO ARTIGIANALE 2017

Altre notizie
MIG Longarone
SIGEP
NEWS DEL 09 Dicembre 2016
L�Istituto Alberghiero di Striano, per un giorno, patria del Gelato Artigianale.
Nella foto da sinistra: Raffaele Boragine, Ciro Verde, Maria Grazia Palumbo, Fausto Bortolot, Alfonso Falanga, Raimondo Di Cristo e Giuseppe Di Napoli
Marted� 8 novembre 2016. Sulle note dell�Inno di Mameli si � svolto il 9� Concorso "Metti un gelato a cena", organizzato dal Comitato Gelatieri Campani in collaborazione con l'Istituto Alberghiero �L. de� Medici� di Striano (NA), riservato agli allievi degli Istituti Alberghieri della Regione Campania. Il Dirigente Scolastico, Prof. Gennaro Pascale, ha accolto gli ospiti con un caloroso messaggio di benvenuto tradotto, poi, dagli alunni dell�Istituto in diverse lingue, compreso il �linguaggio� per i non udenti. Diciassette gli allievi (del corso di Sala e di Cucina), di ben nove istituti, che hanno dato vita ad una straordinaria gara il cui tema, �Le eccellenze del territorio in gelateria�, � stato interpretato con grande fantasia dai partecipanti. L�alto livello di professionalit� dimostrato ha messo a dura prova la giuria composta da: Raffaele Boragine (gelatiere in Belgio); Ciro Verde (Vicepresidente del Comitato Gelatieri Campani); Maria Grazia Palumbo (Consigliere del G.A. - Comitato Nazionale per la Difesa e la Diffusione del Gelato Artigianale e di Produzione Propria); Fausto Bortolot (Vicepresidente Artglace � Confederazione delle Associazioni dei Gelatieri Artigiani della Comunit� Europea e Presidente della MIG di Longarone); Alfonso Falanga (Segretario dell'Associazione Cuochi Torre del Greco Area Vesuviana-Nolana); Raimondo di Cristo (Presidente dell'Associazione Cuochi Torre del Greco Area Vesuviana-Nolana) e il Cav. Giuseppe Di Napoli (Past-President AMIRA Campania). La giuria, presieduta dalla Dott.ssa Maria Grazia Palumbo, ha conferito il primo premio ad Antonio Montefusco dell'Istituto Alberghiero �San Paolo� di Sorrento (NA) ed il secondo a Rossella Falco dell'istituto Alberghiero �Aldo Moro� di Montesarchio (BN). Il Concorso consente ai primi due classificati di partecipare alla finale del 23� Concorso Nazionale �Carlo Pozzi�, che si terr� presso Longarone Fiere il prossimo 30 novembre 2016. Come di consueto, un�apposita commissione, nominata dal Comitato Gelatieri Campani, ha scelto quattro allieve del Corso di accoglienza: Simona Aliberti, Khadija Belkhadri, Fabiola Maccarone e Valentina Muro, che parteciperanno ad uno stage presso lo stand dell�Artglace, in occasione della 57^ MIG. Parole di apprezzamento del Dirigente Scolastico, Prof. Gennaro Pascale, sono state indirizzate a tutti i Docenti e al personale ATA che hanno contribuito a rendere possibile la manifestazione e al Presidente Buonocore per il lavoro svolto e per la capacit� di realizzare un concorso non fine a s� stesso ma che consente ai pi� meritevoli di dare continuit� all'esperienza fatta. Il presidente Artglace, Ferdinando Buonocore, ha manifestato il proprio apprezzamento al Dirigente Scolastico, ai Docenti, al Personale ATA e a tutti gli allievi dell�Istituto �L. de� Medici� per la eccellente organizzazione e per aver assunto il ruolo di �ambasciatori� della tradizionale ospitalit� campana; inoltre, ha rivolto un plauso a tutti gli �educatori� che oltre all�insegnamento si prodigano per creare nuove opportunit� per la crescita professionale dei propri alunni.
Torna all'elenco delle news
Digital Sparks s.r.l.